Erano oltre 2.500 i partecipanti alla Cena di Gala che si è svolta giovedì 18 maggio a Padova in occasione dell’arrivo di tappa della celebre corsa storica Mille Miglia.

Su richiesta dell’organizzazione, abbiamo pensato a un menù completamente a Km Zero. La corsa, che rievoca le edizioni classiche tenute dal 1927 al 1957, ha infatti tra gli scopi quello di valorizzare i territori attraversati dalla carovana, composta quest’anno da oltre 470 auto. Anche l’aspetto enogastronomico, fiore all’occhiello del territorio, è stato dunque protagonista della manifestazione, soprattutto vista la caratura internazionale di molti equipaggi, provenienti da 36 diverse nazioni di 5 continenti. 

Il menù prevedeva dunque numerose proposte della cucina del territorio, tutto rigorosamente preparato con materie prime padovane e venete. La squadra di Ristorando, per l’occasione, era composta da quasi 50 persone tra personale di cucina e di sala, coadiuvate da oltre 130 ragazzi degli istituti alberghieri locali. Sono stati impiegati oltre 10 automezzi, 350 tavoli, 2.500 sedie, 10.000 piatti e quasi 2 kilometri di tovaglie.

Una soddisfazione importante per Ristorando, nella doppia veste di fornitore e di sponsor locale della tappa. Questo il commento di Marco Rizzolo: “Oggi più che mai è importante che un evento rappresenti un viaggio, una scoperta, tanto più quando c’è in gioco la promozione di un territorio o di una intera nazione, come in questo caso. Il nostro staff è formato proprio per fare in modo che la cena rappresenti un’esperienza da ricordare”.

E anche tutti noi ricorderemo questa esperienza a lungo!